IL RESOCONTO DEL NOSTRO DT ROBERTO MILANI DOPO LA DUE GIORNI DI LIGNANO

Si sono appena conclusi i campionati italiani a squadre a crono (su distanza sprint) nella splendida cornice di Lignano Sabbiadoro. Quest’anno più che mai (ma anche le passate edizioni non erano tanto diverse…) la manifestazione ha assunto dimensioni tali da poterla definire il vero e proprio appuntamento clou…insomma una “roba seria”.

La nostra società si è presentata con quattro compagi al via: 2 compagini maschili e 2 femminili; in campo femminile la squadra composta da Angioni-Parodi-Zaninetti si è comportata benissimo arrivando 13^ su 50 squadre totali al via: i tempi di bici e di corsa sono da prime posizioni. L’altra squadra femminile Baracco-Hirsch-Giusta riesce a piazzarsi in una posizione di tutto rispetto in classifica generale concludendo le loro fatiche 38^. Da segnalare che le tutte le atlete donne avevano già partecipato alla gara individuale del giorno precedente quindi il risultato della domenica assume ancor più valore…!

In campo maschile il “colpaccio” lo compie come al solito la fortissima prima squadra composta da l’animale Pasqualini-Oddone-Ceppi che, su un totale di 237 squadre riescono a piazzarsi 7^!!! Un risultato di vero e proprio prestigio quanto prestigiosi sono i componenti della squadra: tempi da podio in bici e corsa e distacco dal primo veramente basso…date le formidabili potenzialità degli atleti non è esclusa la possibilità di un podio nella prossima edizione. La seconda squadra maschile schierava Massola-Gallarato-Milani, squadra più “battagliera” ma altrettanto accanita a ritagliarsi un posto di rilievo…posizione che in effetti arriva piazzandosi al 39^ gradino della classifica generale; anche la seconda squadra potrà, con un lavoro accurato in futuro, compiere quel salto di qualità che potrà catapultarla nell’Olimpo del triathlon italiano.

PROSSIMI APPUNTAMENTI

La stagione agonistica non è ancora terminata: ci sono ancora diverse competizioni in calendario alle quali “dobbiamo” assolutamente partecipare per concludere la stagione 2017. Già domenica ci sarà la possibilità di gareggiare nello sprint di Torino all’acquatica (iscrizioni già terminate) oppure domenica 15/10 ci sarà un’altra competizione a Savona sempre su distanza sprint (in acque libere): personalmente sarò presente alla gara nella cittadina ligure e sarebbe veramente bello invadere Savona con i colori gialloblù per concludere la stagione in bellezza! Affrettatevi con le iscrizioni, scadono giovedì 5/10.

by Roby Milani