Si è svolto lunedì sera l’incontro tecnico sulla preparazione invernale del triathleta tenuto dal nostro direttore sportivo Andrea Gabba.
Nel corso della serata si sono toccati i principali aspetti dell’allenamento nei mesi di novembre – gennaio dando enfasi a 4 principali punti su cui porre l’attenzione: tecnica – attività funzionale (forza, mobilità, stabilità, bilanciamento, coordinazione) – endurance – velocità di base.
Per ogni punto sono stati fatti esempi pratici di come poter ottenere ottimi risultati attraverso l’allenamento off road (mtb – ciclocross – trail run – winter triathlon).
Per esempio tramite analisi e comparazioni di file sulla potenza sono state evidenziate le analogie tra una gara di triathlon su strada e un allenamento in MTB (vedi foto) mentre per la corsa si è dimostrato come il lavoro specifico del piede (appoggio) può essere migliorato correndo in salita e su percorsi accidentati.   (vedi link sottostanti)
Il trail run   https://www.youtube.com/watch?v=oxM_Uzw27v0&list=PLT7Dop6ZLfsRWrKfBoLywXVQSQMBKW36L
L’appoggio del piede degli atleti keniani  https://www.youtube.com/watch?v=leTVLwEoHck
Il nostro gruppo off road ha inoltre proposto alcuni appuntamenti di squadra per allenarsi insieme su percorsi off road (attività utile per tutti i triathleti):
–          4 dicembre duathlon trail run – MTB sulla collina di Superga
–          18 dicembre trail del pescatore 18 km (300mt dislivello) Fossano
–          Gennaio pedalata MTB di squadra a Finale Ligure – Le Manie
–          19 febbraio trail dei massi erratici 23 km (600mt dislivello) Villarbasse
–          26 marzo MTB gran fondo muretto di Alassio
A seguire il nostro team parteciperà al circuito federale xcountry e ai campionati europei che si terranno a luglio in Romania.
Ricordiamo, in fine, che tutti i sabati pomeriggio e domenica mattina grazie alla collaborazione con i “sassi bike” si possono svolgere allenamenti MTB in gruppo con partenza ai piedi della collina Torinese.
Per info su allenamenti di squadra e gare contattare Diego Gesi (diegogesi@hotmail.com) o Walter Roda  (walteroda1966@gmail.com)